Selezionare una pagina

GIOCO, STRUTTURE TEMPORANEE, SPAZIO PUBBLICO

Una delle azioni del progetto “Like To Move” di cui la nostra scuola è partner attivo, prevede la realizzazione di un evento social-sportivo all’interno di uno spazio pubblico della città di Trieste. Per questo motivo, i ragazzi del secondo e del terzo anno stanno affinando la loro capacità critica di progettazione di strutture temporanee volte a moltiplicare le occasioni di inclusione sociale attraverso il linguaggio dello sport e del divertimento.

Una prima tappa è stata quella di sperimentare i ragionamenti alla base di un bellissimo progetto ideato dal gruppo romano di TSPOON, The Mextropoli Pavillon, classificatosi al terzo posto del concorso per la realizzazione di un padiglione temporaneo per il Festival Internazionale MEXTRÓPOLI 2016!

I ragazzi, partendo dagli “oggetti” progettati da TSPOON, dopo averli tagliati ed assemblati hanno provato a comporli (in relazione alla loro scala) con modalità eterogenee per ottenere un dispositivo urbano temporaneo in grado di ospitare una molteplicità di funzioni e “popolazioni”.

Un primo passo per ragionare su concetti quali dispositivo, temporaneo, mobile, comunità di pratiche, gioco e interazione.

Ringraziamo il collettivo di TSPOON per la collaborazione e per averci fornito il materiale sul quale sperimentare attraverso operazioni di “cut out set”!

Bravi muli!

 

IMG_3957

IMG_3958

IMG_3960

IMG_3961

IMG_3963

IMG_3964

IMG_3965

IMG_3966

IMG_3968

Edilmaster