Selezionare una pagina

REALIZZAZIONE DI UN MURETTO A SECCO NELL’AREA DI BANNE!

L’Edilmaster – la Scuola Edile di Trieste, da sempre attiva nell’offrire percorsi di formazione professionali coerenti con le vocazioni e le identità del territorio, rinnova anche quest’anno la collaborazione con il Partenariato dell’edilizia carsica in pietra a secco / Partnerstvo za ohranitev in popularizacijo kraške suhozidne gradnje” coinvolgendo i propri studenti del terzo anno del percorso per “”Operatore Edile – Addetto alle lavorazioni di cantiere” in un workshop pratico e concreto sull’altipiano. Così, la mattina di venerdì scorso (11 maggio 2018) i ragazzi, coordinati dal professor Marco Svara (urbanista) e dal sig. Vojko Ražem (esperto nella realizzazione di architetture carsiche con la tecnica della pietra a secco), hanno recuperato un tratto di muretto della lunghezza di un ventina di metri localizzato a Banne, nei pressi della scuola di via di Basovizza.

“Un’occasione, questa, per impreziosire un percorso formativo volto a trasmettere ai ragazzi tecniche innovative e metodologie tradizionali, consapevoli di quanto importante sia, oggi più che mai, entrare nel mondo del lavoro con un bagaglio di esperienze e competenze capace di coniugare materiali, lavorazioni, identità dei luoghi, saperi locali e culture” afferma il Direttore della scuola Walter Lorenzi.

“Grazie a questa giornata esperienziale i ragazzi potranno avvicinarsi e toccare con mano una serie di architetture tipiche dei nostri territori, comprendendone le principali tecniche costruttive attraverso l’esperienza diretta generata dall’azione di ripristinare un muro a secco ceduto nel corso degli anni, restituendo così al territorio ed alla comunità un segno tipico e identitario” ricorda Vojko Ražem.

“Moltiplicare le occasioni di connessione e contaminazione tra la scuola e le realtà del territorio, tra i nostri studenti e gli esperti locali attraverso attività pratiche e concrete in grado di generare una pluralità di esternalità positive è il nostro approccio quotidiano alla formazione” ricorda il professor Marco Svara, a confermare di quanto l’Edilmaster, nel corso degli ultimi anni, si sia impegnata nell’offrire ai propri studenti una serie eterogenea di esperienze coerenti con il progetto formativo realizzate al di fuori della struttura scolastica, convinta di quanto l’apprendimento passi attraverso la verifica pratica delle competenze acquisite in laboratorio all’interno applicata a casi reali negli spazi tridimensionali della città contemporanea.

Ecco alcuni scatti della bellissima giornata formativa!

 

Edilmaster